Convegno a San Severino Marche (Mc) sull'importanza dell'arnia per il benessere delle api

arnia WarrèIl 15 ottobre prossimo, presso i locali dell'azienda Artistica Settempedana snc in via D'Alessandro 7, terrò una relazione dal tema "L'apicoltura dalla parte delle api: come l'arnia può migliorare la vita delle api e la gestione della lotta alla varroa" nella quale vorrei provare a chiarire qual è il comportamento dell'ape e come la costruzione dell'arnia lo può favorire; presenterò l'arnia Warré (o del popolo) e la Kenya top bar e, in più, alcuni accorgimenti che nel futuro potrebbero facilitare il blocco della covata che sembra essere, per i prossimi anni, il metodo migliore per contenere la varroa. Il tutto condito da foto prese dai miei viaggi in Cina, Europa e Africa.

StampaEmail

Commenti   

0 # alice 2011-11-04 12:46
:D :D :D Oggi si va alla C.I.A. a sentire per l' apertura della partita I.V.A. e per i vari discorsi sul laboratorio e tutto il resto, insomma per diventare apicoltori a tutti gli effetti! Mi son stufata di dire che son precaria o disoccupata, voglio dire che sono APICOLTRICE..... E QUANDO TUTTO ANDRA' BENE MI FACCIO TATUARE UNA APINA!!! :lol: :lol: :lol:
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Marco Valentini 2011-11-04 15:18
Toh, finalmente una buona notizia! Innanzi tutto fatevi dire come partecipare a qualche finanziamento. Il regolamento sull'apicoltura è il 1234.
In Toscana c'è anche una misura proprio per i laboratori che non so se c'è anche nella tua regione. Per quello, semmai, c'è il PSR (Piano sviluppo rurale).
In bocca al lupo, apicoltrice!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # alberto e nataša 2011-10-23 23:07
ciao a tutti! io e nataša ci accodiamo con un po'di ritardo ai ringraziamenti: dopo la giornata con le relazioni di marco e gli interventi e gli incontri spontanei abbiamo avuto la sensazione di aver guadagnato mesi di dubbi e ricerche in un giorno solo. insomma non siamo pentiti del viaggio...e a breve mandiamo a tutti qualcosa su quello che stiamo facendo con l'arnia top bar. a presto!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Marco Valentini 2011-10-24 08:00
Aspetto con ansia i risultati perché voglio metterli insieme ai miei per fare un articolo sulla kenya Top Bar e su trattamenti alla varroa a bassissimo impatto per api e ambiente.
E' stato bello conoscervi!
marco
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # alice 2011-10-17 13:53
Ciao Marco, siamo Alice e Alfio. Stai meglio? Speriamo di si.
Adesso dobbiamo mettere a posto gli appunti e poi ti invadiamo di domande. :-) Sarebbe stato bello un dibattito tra te e quello di domenica! Ancora grazie di cuore per tutto.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Marco Valentini 2011-10-17 18:01
Ciao carissimi,
si, sto molto meglio, grazie. E' stato bello conoscervi, ragazzi così determinati, che non si fermano alla minima difficoltà. Perché, che ha detto il relatore di domenica?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # alice 2011-10-18 06:43
Be, ovviamente ha detto che per fare un kg di cera di vogliono un sacco di kg di miele e li noi giovani che stiamo attenti abbiamo un po mormorato. E poi un sacco di cosine, piccolezze, sulla gestione con l' ossalico e blocchi e asportazioni varie di covate, dettagli non incongruenze esagerate ma l'apicoltura è fatta solo di dettagli direi! Ti ho mandato un sms su f.book per un consiglio. Ci siam già messi sotto per il progetto per i finanziamento a fondo perduto.... staremo a vedere. Un abraccio Alice e Alfio. PS: grazie per le belle parole, e ovviamente tornata a casa ho raccontato ciò che ho imparato ai miei vecchietti "mungitori di api" e tutti: ma il blocco e l' asport. cvata è una cazz.... perdi solo tempo, lascia stare, unsa il birlane! E io: e quando il birlane non c'è più? E loro: moriranno tutte le api ma a me che mi frega tanto sono vecchio saranno cavoli vostri! BELLO VERO??? :-(
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Silvia Amicucci 2011-10-15 18:54
Grazie per il tuo intervento oggi al week end dell'apicoltore, non solo interessante ma molto appassionante!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Marco Valentini 2011-10-16 09:19
Grazie Silvia, sei davvero gentile. Il merito non è tutto mio, però, avevo un pubblico speciale che mi ha emozionato per il calore. Apicoltori che hanno fatto centinaia e centinaia di chilometri per venirmi a sentire, sono rimasto sbalordito. E' veramente uno stimolo a dare il massimo ogni volta (ed infatti sono tornato a casa distrutto dal mal di testa, ma va bene così). A presto
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast