Affrettatevi a inviare i vostri mieli biologici al concorso BIOLMIEL 2018

Affrettatevi a inviare i vostri mieli biologici al concorso BIOLMIEL 2018

Non avete ancora molto tempo a disposizione per spedire i vostri campioni di miele biologico al premio internazionale BIOLMIEL per il miglior miele biologico. La nuova edizione, infatti si svolgerà a Bologna presso il CREA AA il 22 e 23 novembre 2018.

Logo Biolmiel

Per partecipare alla competizione è necessario inviare, in modo che pervengano alla segreteria del concorso non oltre il 19 novembre, 3 vasetti della capacità minima di 250 grammi ciascuno per ogni tipologia di miele (2 vasetti con etichetta e 1 senza).

I campioni verranno valutati da una giuria internazionale di esperti e saranno analizzati per HMF e contenuto di acqua. Ai migliori mieli saranno assegnate le medaglie d'Oro e d'Argento alta qualità BIOLMIEL. Inoltre verranno pubblicati i risultati sul sito istituzionale BIOLMIEL. Le analisi di laboratorio saranno inviate via email ai singoli partecipanti insieme all’esito dell’analisi sensoriale.

A parziale copertura dei costi di analisi, è inoltre richiesto un contributo pari a 20,00 € per ogni lotto di miele partecipante al concorso.

Al concorso sono ammesse le seguenti categorie di miele:

 

 

- Miele Millefiori

- Mieli di melata

Mieli uniflorali delle seguenti tipologie: Acacia (Robinia), Agrumi, Ailanto, Amorpha fruticosa, Asfodelo, Cardo, Castagno, Ciliegio, Colza, Corbezzolo, Coriandolo, Edera, Erba Medica, Erica, Eucalipto, Fiordaliso, Girasole, Lavanda, Rododendro, Rosmarino, Salvia, Sideritis syriaca, Sulla, Tarassaco, Tiglio, Timo e Trifoglio.

Sono ammessi anche i mieli con duplice denominazione botanica delle tipologie ammesse.

I mieli uniflorali non in elenco (mieli rari o non conosciuti di cui non si può valutare la corrispondenza sensoriale) dovranno essere sottoposti ad analisi pollinica per l’accertamento dell’origine botanica. In questo caso sono richiesti 40,00 € extra per lo svolgimento dell’analisi pollinica. Il produttore può comunque presentare il campione di miele "raro" con la sola denominazione “miele millefiori”. In questo caso il miele sarà valutato come miele millefiori e non sarà richiesto il sovrapprezzo per la partecipazione al concorso.

Si ricorda a tutti gli apicoltori che desiderano partecipare al concorso di avere particolare cura nell'imballaggio dei campioni al fine di evitare il ricevimento di barattoli rotti che determineranno l’esclusione dal concorso.

I campioni spediti, dovranno essere accompagnati da un modulo compilato in ogni sua parte e lo si trova online a questo link,  inviandolo all'indirizzo info@premiobiol.it.

Il contributo di 20 euro per ogni tipo di miele sono da versare per bonifico a:

BIOLITALIA

IBAN:  IT29W0760104000000007691303

codice SWIFT: BPPIITRRXXX

oppure tramite bollettino postale con accredito su c/c n. 7691303

causale: BIOLITALIA – MIELE 2018 + nome azienda

 

L'indirizzo della segreteria del concorso dove inviare i campioni è la seguente:

CIBi, Via O. Serena 37, 70126, Bari. 

 

Logo Biolmiel orizzontale

 

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast