Interessante studio sulla propoli proveniente da più parti del mondo

Vassya Bankova è una ricercatrice bulgara famosa in tutto il mondo per la passione con la quale studia da anni la propoli. La Bankova ha recentemente pubblicato un lavoro con il quale ha sottoposto a valutazione i componenti chimici delle varie propoli prodotte in molte parti del mondo. Infatti la propoli ha una estrema variabilità a seconda del luogo e delle essenze botaniche dalle quali l’ape la raccoglie la preziosa resina e questa variabilità chimica è un grave ostacolo per la sua standardizzazione e, di conseguenza, per la sua accettazione ufficiale per il nostro sistema sanitario. D'altro canto, la variazione nella chimica della propoli raccolta in diversi ecosistemi, è una fonte continua di nuove molecole biologicamente attive, soprattutto antiossidanti, antibatteriche e agenti antitumorali. I recenti risultati più importanti in materia di molecole bioattive isolate dalla propoli sono stati esaminati e discussi nel lavoro che può essere scaricato al seguente indirizzo: http://www.jaas.org.uk/downloads/20090331.

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast