Nuovi scenari del controllo a distanza dell’alveare

 

L’Unione Europea finanzierà con 1.400.000 € una ricerca lanciata da un consorzio del Regno Unito (altri partner vengono da Francia e Germania), i cui obiettivi sono il monitoraggio e la decodificazione dei segnali di comunicazione tra le api (ovvero il ronzio e le vibrazioni del corpo). Il fine ultimo è la realizzazione di un dispositivo tecnologico wireless di trasmissione di queste informazioni all’apicoltore. La sperimentazione sembra aver già dato risultati soddisfacenti nel trasmettere a distanza l’informazione relativa ad una sciamatura imminente.

http://www.farminglife.com/news/novel-research-looks-to-transform-the-decline-of-the-beekeeping-sector-1-4844554

 

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast