La caffeina migliora la memoria delle api

Le api che bottinano sui fiori di caffè e di diverse specie di agrumi ingeriscono insieme al nettare dosi minime di caffeina, così basse da non percepirne il sapore, ma sufficientementepotenti da provocare nelle api un incremento della loro memoria a lungo termine, portandole a ricordare l’odore della pianta ben tre volte più a lungo di quello di altre specie. I ricercatori ipotizzano che il fenomeno possa dirci qualcosa anche sull’effetto che la caffeina ha sul nostro cervello.

http://www.sciencemag.org/content/339/6124/1202

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast