E per poco le api non fecero la fine dei dinosauri...

La filogenesi molecolare, che attraverso l’analisi delle molecole di DNA permette la ricostruzione di complessi alberi evolutivi, sta portando passaggi fondamentali della storia evolutiva delle api. Secondo questi studi, le api hanno avuto origine durante il medio-tardo Cretacico (dunque all’incirca 100 milioni di anni fa), ma il dato che è emerso più recentemente grazie agli studi della Flinders University (Australia) è che nel corso dei fenomeni di estinzione di massa verificatisi 65 milioni di anni fa, le api, evolutesi in stretta relazione con le piante eudicotiledoni, hanno risentito dell’estinzione di molte di queste ultime. Una sorta di lunga fase di stallo nella diversificazione genetica tra le diverse specie di api ne è la testimonianza. Successivamente il processo di diversificazione è ripreso e ha permesso all’evoluzione di consegnarci le api così come le conosciamo oggi.

http://www.plosone.org/article/info%3Adoi%2F10.1371%2Fjournal.pone.0076683

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast