Trasmissione del carattere del comportamento igienico attraverso l'inseminazione strumentale o accoppiamento naturale delle regine

Questa ricerca, eseguita da alcuni ricercatori dell'Università del Sussex (UK) tra i quali in nostro connazionale Gianluigi Bigio, ha voluto comparare la trasmissione del carattere del comportamento igienico delle api attraverso l'inseminazione strumentale con quella naturale.

Infatti il comportamento igienico, per il quale le api operaie riescono a rilevare e rimuovere covata morta o malata da celle opercolate, è un tratto ereditabile che conferisce resistenza all'alveare rispetto alle malattie della covata. Utilizzando il metodo dell'uccisione della covata attraverso il congelamento (FKB) i ricercatori hanno confrontato i livelli di igiene nelle colonie in cui erano presenti le regine figlie di madri che avevano il carattere del comportamento igienico e che erano state inseminate  strumentalmente con sperma di fuchi provenienti da colonie con comportamento igienico o alle quali era stato permesso di accoppiarsi naturalmente con fuchi presenti naturalmente. I livelli di igiene erano significativamente più alti nelle colonie delle regine inseminate strumentalmente che nelle colonie delle regine che si erano fecondate naturalmente. Tuttavia, il livello di igiene nelle colonie le cui regine si erano accoppiate naturalmente è stata alta, aprendo scenari promettenti, e indicano che la fornitura agli apicoltori di regine accoppiate naturalmente, o regine vergini libere di accoppiarsi a livello locale, può dare origine a colonie con elevato comportamento igienico.

http://www.ibra.org.uk/articles/Effect-of-controlled-mating-on-hygienic-behaviour-in-honey-bees

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast