Cile: annata "da regolare a negativa" per l'apicoltura

Dall'apicoltore che perde l'80% dei suoi alveari, a quelli di un'intera regione che non riescono a produrre una goccia di miele per la vendita. Gli apicoltori intervistati dal quotidiano cileno La Discusiòn affermano chea generare questa situazione è stata la varroa, con gravi fenomeni di farmaco-resistenza riscontrati sul campo, dovuti anche a cattive pratiche messe in atto dagli apicoltori, che spesso si avvalgono di prodotti acaricidi concepiti per cani e cavalli.

 

http://www.diarioladiscusion.cl/index.php/archivos/26048-regular-a-malo-fue-el-ano-apicola-y-muchos-se-quedaron-sin-cosecha

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast