In Afganistan una nuova cooperativa cerca di aiutare gli apicoltori

Si chiama Shohada Beekeeping and Agricultural Cooperative e cercherà di aiutare gli apicoltori del distretto di Chaal a vendere il loro miele localmente. Nel 2008, la Mission East decise di aiutare le famiglie del distretto di Chaal, con un progetto di sicurezza alimentare, migliorando le loro diete povere. Uno dei componenti è stato la fornitura di attrezzature apistiche e di un programma di formazione per consentire ai nuclei familiari in pericolo di produrre il miele almeno per il consumo familiare. Questi 50 nuovi apicoltori insieme con altri quattro provenienti da un paese vicino si sono uniti per migliorare la vendita del miele, che consente di offrire cibo, medicine, vestiti e altri beni di prima necessità alle loro famiglie.

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast