Un hotel per le api selvatiche in Francia

 

Non tutti gli insetti impollinatori (apoidei) vivono in grandi famiglie o superorganismi.

Tra di essi vi sono le api solitarie, di cui esistono diverse specie, che vivono in solitudine ricavando il proprio nido nel suolo, nella roccia o nel legno. Una delle loro particolarità è che le femmine sono tutte fertili, e questo può spiegare la scelta di non condividere lo stesso nido. Il numero di questi insetti è in declino, per via della cancellazione dei loro habitat naturali da parte dell’agricoltura intensiva  e per l’uso di pesticidi. Una nuova abitudine nelle campagne francesi e inglesi sembra essere quella di approntare dei rifugi (dalla semplice catasta di ciocchi di legno forati ad arte a delle vere e proprie piccole costruzioni rifinite) per permettere a questi preziosi impollinatori di deporre le loro uova e riprodursi.

http://www.arkinspace.com/2012/06/welcome-to-bee-hotel.html

 

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast