Usa, Minnesota: l’industria di semi produce più fiori selvatici di campo per le api


Per molti anni, le operazioni di semina nei terreni agricoli iscritti al programma federale di conservazione delle riserve (Conservation Reserve Program) si sono concentrate su miscugli di erbe coltivate. Ora, ci sono meno ettari iscritti nel CRP e una crescente attenzione per gli habitat naturali e per l'impollinazione delle specie ivi presenti. 

Questo sta cambiando l’industria di semi del Minnesota in modi buoni sia per il business che per le api.  Le compagnie di semi del posto stanno cambiando le pratiche di produzione per produrre sempre più semi di fiori selvatici e tutta l’industria di semi si sta adeguando al cambiamento richiesto. 

Per maggiori informazioni: http://www.mprnews.org/story/2014/10/05/pollinators

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast