La Francia nord-orientale, è stata ufficialmente dichiarata infetta da Nosema ceranae

Un’ordinanza della prefettura dell’Alto Reno, a nord-est della Francia, l'estate scorsa ha ufficialmente dichiarato questa regione infetta da Nosema ceranae. Il comunicato del governo dipartimentale segnala un grande spopolamento delle api nel nord-est francese e spiega che le indagini da parte del Dipartimento Servizi Veterinari dell’Alto Reno e del Servizio Regionale dei prodotti fitosanitari della Presidenza regionale dell'Agricoltura e delle Foreste dell’Alsazia hanno contribuito ad evidenziare la massiccia presenza di Nosema ceranae. Lo stesso comunicato ritiene che questa malattia, combinata con il cattivo tempo di primavera e la presenza di varroa può contribuire a spiegare lo spopolamento e giustifica anche l’ordinanza  per meglio organizzare le operazioni di lotta e di monitoraggio dei progressi della malattia.

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast