La qualità della pappa reale

La pappa reale è un cibo di grande valore alimentare, e possiede tutti i nutrienti essenziali alla vita e nella percentuale ideale. Non tenendo conto dell’acqua, contenuta mediamente intorno al 60%, la pappa reale è costituita per un 48% di zuccheri, soprattutto fruttosio e glucosio e pochissimo saccarosio, il 28% di proteine, di cui solo il 10% di aminoacidi liberi e il 18% di grassi, costituiti per la maggior parte da acidi grassi superiori, principalmente 10-HDA che, oltre ad essere un rivelatore del prodotto fresco e ben conservato, è anche il componente batteriostatico della pappa reale. Inoltre si contano circa il 3% di sostanze minerali e oligoelementi tra cui potassio, sodio magnesio calcio e ferro insieme a zinco e rame; poi anche vitamine del gruppo B1, B2, B3, B6, PP, H, e acido folico.

La pappa reale, pur essendo esclusivamente un alimento, ha delle proprietà molto utili a garantire il benessere psicofisico dell’organismo umano. Il consumo giornaliero consigliato è piuttosto limitato e, quindi, i suoi effetti sono senz’altro ascrivibili più che alla quantità, alla qualità dei suoi elementi e, tra questi, senz’altro il 10-HDA (10-idrossi-Δ2-decenoico) costituente che è possibile rinvenire solo nella pappa reale. I numerosi esperimenti eseguiti su animali, dimostrano come l’uso della pappa reale ha determinato alcuni effetti benefici quali l’aumento della crescita, dell’attività motoria e respiratoria del soggetto; la diminuzione della prostata e della sieroproteina. Inoltre, negli individui posti sotto osservazione si è notato un aumento del livello ormonale di tirossina (l’ormone tiroideo) e del cortisolo e del rapporto tra le proteine albumina e globulina.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Bioapi il portale di apicoltura biologica e naturale

Logo Bioapi

Bee Radio Podcast